General Terms

Termini e Condizioni d’uso della Soluzione
(versione aggiornata al 01/03/2018)

 

Nel presente documento vengono definiti i termini e le condizioni (di seguito ‘Condizioni Generali’) che regolano l’utilizzo della soluzione www.connectplace.it (di seguito ‘Connectplace’ o ‘Soluzione’) da parte degli utenti.

La Mancata Accettazione impedisce l'accesso alla Soluzione.

 

1. Terminologia

Di seguito la terminologia utilizzata nelle presenti Condizioni Generali:

Società: Ragione Sociale Gestore della Soluzione

Transazione: Funzionalità applicativa del Sistema

Oggetti Transazionali: Archivi aggiornati nella Soluzione attraverso l’uso della Transazioni, tra questi: Tender, Quotations, Shipment, Invoices

Profilo di Utilizzo o Profilo: Alle Aziende registrate è associato un Profilo di Utilizzo della Soluzione che, in termini generali, stabilisce a quali Transazioni l’Azienda è abilitata

Scadenza del Servizio: Parametro di Utilizzo, da scegliere all’upgrade del Profilo, che definisce la validità temporale del Profilo selezionato.

Crediti: Sistema a punti che, insieme al Profilo di Utilizzo e alla Scadenza del Servizio, regola l’utilizzo del Sistema

Saldo Crediti: Numero di Crediti ancora disponibili

Aggiornamento del Profilo: Transazione attraverso cui il Cliente aggiorna il suo Profilo di Utilizzo

Shipper o Cliente: Azienda registrata nella Soluzione che ne utilizza le Transazioni in modalità As-A-Service con la possibilità di inserire nuove Oggetti Transazionali

Forwarder o Fornitore: Azienda registrata nella Soluzione che ne utilizza le transazioni in modalità As-A-Service al fine di aggiornare i contenuti informativi delle Transazione inserite da un Cliente

Contatto o Utente: Utilizzatore appartenente all’organizzazione dello Shipper o del Forwarder, che si collega alla Soluzione con il proprio ID e Password

Sistema di Rating: Valutazione delle prestazioni del Forwarder espressa dal Cliente con Libere Recensioni e con Valutazioni sulla specifica spedizione

Free Area: Transazioni disponibili gratuitamente per tutti i Clienti indipendentemente dal Profilo

Business Transactions: Transazioni disponibili per i Clienti in base a Profilo, Scadenza del Servizio e disponibilità Crediti

 

2. Gestore della Soluzione e Copyright

La Soluzione e la vendita dei servizi connessi sono gestiti da:

MBO Consulting S.r.l.

Via Rita Castagna, 1 - 46100 Mantova (MN) – Italia

Partita IVA: 03505110233 (di seguito ‘Società’)

Il contenuto della Soluzione comprensivo dei dati, comunicazioni, contenuti, grafici e disegni, sugli aggiornamenti dei diritti di sfruttamento economico, e più in generale tutti i diritti derivanti da proprietà intellettuale, è protetto dalle leggi e dai trattati internazionali sul Copyright e sulle leggi che regolano la proprietà intellettuale, e comunque sono e rimangono in tutto e in parte e, ovunque, nel mondo di esclusiva titolarità della Società.  I contenuti della Soluzione non possono, né totalmente né in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della Società, fatta salva la possibilità di usare i contenuti transazionali così come previsto dalle presenti Condizioni Generali.

La Società non assume alcuna responsabilità per materiali creati o pubblicati da terzi a cui si acceda attraverso l’uso della Soluzione (a titolo di esempio un link web in una news); tale accesso avviene a rischio del Cliente/Fornitore, che deve adottare tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi.

Il collegamento della Soluzione con altri siti web non implica in alcun modo che la Società sponsorizzi o sia affiliata con le entità che effettuano i servizi descritti in tali siti. La Società si riserva, comunque, il diritto di pubblicare contenuti sponsorizzati, in maniera gratuita o a pagamento, da parte dei Clienti/Fornitori evidenziando in ottica Fair Cloud la tipologia di pubblicazione in modo che siano chiaramente distinguibili i contenuti dell’uno o dell’altro tipo.

 

3. Registrazione

Per utilizzare Connectplace è necessario registrarsi utilizzando l’apposito Form disponibile nella sezione ‘Registrati’ del sito www.connectplace.it, previa lettura e accettazione di tutti i termini e le condizioni delle presenti Condizioni Generali ed al termine della procedura saranno fornite Credenziali di accesso. Il Cliente si dichiara fin da adesso consapevole, che l’eventuale conoscenza da parte di soggetti terzi consentirebbe a questi l’utilizzo non autorizzato dalla Soluzione, e l’accesso alle eventuali informazioni ivi memorizzate. Si precisa, comunque, che il Cliente, sarà ritenuto, esclusivo responsabile per ogni utilizzo autorizzato o meno, della Soluzione, mediante le credenziali di accesso. 

 

4. Profili di Utilizzo e Pagamento del Servizio

All’atto della Registrazione il Cliente viene associato ad un Profilo Free, che dà accesso illimitato alla Free Area e accredita un numero di crediti di Benvenuto per testare alcune Business Transactions, specificato all’url www.connectplace.it/pricing/.

In qualsiasi momento il Cliente può effettuare l’aggiornamento del suo Profilo di utilizzo direttamente da Connectplace (transazione ‘Upgrade Profile’). Nella Procedura di attivazione del Profilo è possibile scegliere tra diverse Finestre Temporali (Mese, Trimestre, Semestre, Anno) aggiornando in questo modo sia il Profilo che la Scadenza del Servizio e il Numero di Crediti disponibili per le Business Transactions.

Il Pagamento avviene direttamente da Connectplace attraverso una gestione e-commerce che abilita pagamenti sicuri con il canale Paypal (non occorre necessariamente un account Paypal perché il circuito Paypal abilita il pagamento anche con le principali carte di credito internazionali).

Su specifica richiesta del Cliente è possibile pagare l’Aggiornamento del Profilo anche attraverso altre modalità di pagamento (a titolo di esempio: Bonifico Bancario anticipato).

Nel caso di un Profilo Free che rimanga tale per 12 mesi dalla data di registrazione, la Società si riserva di archiviare lo storico degli Oggetti Transazionali legati al Cliente per motivi di carattere operativo: in questo caso, comunque, la Società avviserà il Cliente dei modi e dei tempi di suddetta archiviazione dando un preavviso di almeno 15 giorni rispetto alla data di archiviazione.

Connectplace è una Soluzione che adotta i principi del Fair Cloud. Nella pratica questo si sostanzia in due policy di gestione del rapporto con il Cliente:

- Totale trasparenza dell’utilizzo della Soluzione grazie alla disponibilità on-line delle informazioni sulla Scadenza del Servizio e sul Saldo Crediti attraverso una ‘Contabilità crediti’ disponibile per la consultazione on line

- Aggiunta ai giorni di servizio e ai crediti acquistati dei residui in essere al momento dell’upgrade: i giorni e i crediti non utilizzati sono sommati a quelli acquistati (rimane sottinteso che l’utilizzabilità dei Crediti temporalmente scaduti, pur non venendo persi, presuppone il rinnovo del periodo di sottoscrizione e non dà, in qualsiasi modo e forma, diritto a richieste di rimborso)

 

5. Diritto di Recesso

Il Cliente ha il diritto di recedere dall’Aggiornamento del Profilo, entro 14 giorni lavorativi inviando una mail all’indirizzo PEC: be-one-consulting@pec.net o una raccomandata A/R da indirizzare a MBO Consulting S.r.l – Divisione Connectplace, Via Rita Castagna, 1 - 46100 Mantova (MN) – Italia. In tale caso, il costo dell’Aggiornamento del Profilo sarà restituito interamente a mezzo bonifico bancario entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione (è richiesto quindi all’utente che intende recedere dall’abbonamento di inserire nella richiesta di recesso il codice IBAN).

Laddove, il Cliente/Fornitore, possa essere qualificato come consumatore, secondo la legge italiana,  accordo con l’art. 64, primo comma del D.Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo, Il diritto di recesso è escluso dalla legge per i servizi che, prima della scadenza del termine per esercitare il recesso, siano stati già eseguiti. Ne consegue, ad esempio, che un Cliente che abbia consumato in parte i Crediti acquistati con l’Aggiornamento del Profilo non potrà più esercitare il diritto di recesso.

In qualsiasi momento Cliente/Fornitore possono decidere di annullare la registrazione alla Soluzione e non comparire più come soggetti del Connectplace comunicando tale intenzione, inviando una pec all’indirizzo PEC: be-one-consulting@pec.net o una raccomandata A/R da indirizzare a MBO Consulting S.r.l – Divisione Connectplace, Via Rita Castagna, 1 - 46100 Mantova (MN) – Italia.  

 

6. Modifica delle Informazioni Aziendali e Personali

Gli Utenti registrati, direttamente dalle transazioni di Connectplace, potranno aggiornare e rettificare in qualunque momento le informazioni personali comunicate alla Società al momento della registrazione. Gli Utenti registrati sono responsabili della veridicità e dell'esattezza dei dati personali inseriti mentre la Società non assumerà alcuna responsabilità a tale riguardo.

 

7. Condizioni d'uso della Soluzione Connectplace

La Soluzione Connectplace sarà accessibile unicamente agli Utenti che si sono registrati secondo le modalità previste da queste Condizioni Generali e sotto l'esclusivo controllo e responsabilità degli Utenti stessi.

Il Cliente/Fornitore potrà servirsi della Soluzione Connectplace unicamente in conformità alle finalità precisate nelle presenti Condizioni Generali, i quali si impegnano che queste siano rispettate anche dai propri dipendenti e/o società controllate. Anche ai sensi dell’art. 1381 codice civile, il Cliente/Fornitore è considerato unico ed esclusivo responsabile dell’operato dei predetti soggetti (dipendenti e/o società controllate).  A titolo informativo e senza limitazione alcuna, al Cliente viene espressamente vietato l’uso della Soluzione Connectplace per i seguenti scopi:

a) Abuso, riproduzione, trasformazione, distribuzione, trasmissione con qualsivoglia mezzo, ulteriori pubblicazioni, esposizioni, divulgazioni pubbliche o rappresentazioni totali o parziali della Soluzione Connectplace oggetto delle presenti Condizioni Generali,

b) Consentire a persone diverse dagli Utenti di usufruire dei servizi o di accedere alla Soluzione Connectplace,

c) Eseguire qualsiasi tipo di operazione che potrebbe comportare modifiche, adeguamenti, danni o modifiche alla Soluzione Connectplace,

d) Elaborare informazioni o dati ritenuti illegali, offensivi, calunniosi, oltraggiosi, diffamatori, razzisti, xenofobici, osceni, minacciosi o discriminatori,

e) Elaborare informazioni o dati contenenti virus, Trojan o altri elementi che potrebbero causare danni o modifiche alla Soluzione Connectplace,

f) Utilizzare la Soluzione Connectplace se non si ha la capacità di agire e di stipulare contratti legalmente vincolanti, se si ha meno di 18 anni o si è stati sospesi temporaneamente o definitivamente dall’accesso alla Soluzione,

g) Intraprendere azioni volte a destabilizzare il Sistema di Rating (come ad esempio visualizzare, importare, esportare o diffondere informazioni sui commenti di Rating al di fuori della Soluzione oppure utilizzarle per scopi che non hanno alcuna relazione con la Società o i servizi resi)

h) Copiare, modificare o diffondere il contenuto della Soluzione o i diritti di proprietà intellettuale e i marchi registrati dalla Società;

i) Copiare in modo manuale o automatico o raccogliere in qualsiasi modo informazioni sugli Utenti, compresi gli indirizzi email, senza il loro consenso e al di fuori degli scopi ed usi connessi ai servizi resi;

l) Riprodurre anche solo parzialmente il contenuto e la grafica della Soluzione così come i segni distintivi resi visibili nella stessa in quanto la Società è titolare di ogni diritto relativo al contenuto grafico e concettuale.

In caso di Abuso da parte di un Cliente/Fornitore la Società si riserva il diritto di limitare, sospendere o interrompere i servizi e l'account del Cliente/Fornitore, vietare l'accesso alla Soluzione, ritardare o eliminare i contenuti salvati e prendere provvedimenti tecnici e legali per impedire a tale Cliente/Fornitore di accedere alla Soluzione.

 

8. Ritiro dal mercato e sostituzione

Il Cliente/Fornitore, prende atto, che la Soluzione, per sua intrinseca natura è soggetta ad una costante e continua evoluzione tecnologica, che potrebbe determinare una obsolescenza tale, da far emergere la necessità che la Società, decida di sospendere il servizio, sostituendo in toto la Soluzione con altra maggiormente conforme alla tecnologia del momento. In tal caso la Società provvederà a comunicare al Cliente/Fornitore (anche a mezzo mail), la futura sostituzione e/o sospensione della Soluzione con altra più aggiornata e/o maggiormente adatta ad implementarsi con le nuove tecnologie e/o esigenze del mercato.

 

9. Servizio di Supporto

La Soluzione è completa di un Servizio di Supporto, utilizzato tramite Ticket di richiesta, che attiva un Team di Help Desk nella fascia oraria Lun-Ven 09:00 – 18:00.

Il Profilo di Utilizzo attivato dal Cliente include un numero di Ticket mensili che sono specificati nelle caratteristiche del singolo profilo; i Ticket addizionali saranno conteggiati al successivo Upgrade del Profilo al costo di 15,00 euro cad. per un intervento standard entro i 30 minuti. Alla ricezione della richiesta di intervento, il servizio di Help Desk provvederà alla classificazione dell’intervento secondo le seguenti tipologie:

Incident (Incident ticket)

Per incident si intende una interruzione non pianificata di un servizio IT o una riduzione della qualità di un Servizio IT o un malfunzionamento dello stesso. Le eventuali anomalie riscontrate da Cliente saranno registrate e classificate dal servizio di Presidio come ‘bloccanti’ (qualora le funzionalità legate all’operatività ordinaria fossero inibite) o ‘non bloccanti’ (tutte le anomalie diverse da quelle di cui sopra).

Tali eventuali anomalie dovranno essere prese in carico da Società entro un’ora, per le anomalie bloccanti e entro il successivo giorno lavorativo, per le anomalie non bloccanti. Questi interventi non daranno luogo al consumo di un ticket del plafond disponibile residuo.

Modifiche di sistema (Change ticket)

Sono classificate in questa categoria le richieste ricevute che prevedono modifiche ai parametri, ai servizi, ai processi ed alle procedure della Soluzione. In questo caso la presa in carico e il consumo del ticket implicano il dimensionamento dell’attività di modifica richiesta e non la sua esecuzione, che, se, accettata, sarà svolta alle condizioni previste per le ore di consulenza.

Supporto utente (Support ticket).

Vengono classificate Support ticket le attività di tipologia informativa o operativa, generate dal “supporto utente” nell’utilizzo del sistema o nella comprensione sul funzionamento logico e applicativo della Soluzione.

 

10. Attività di manutenzione schedulata

La Società si riserva di programmare periodi di interruzione del servizio per svolgere attività di manutenzione della Soluzione. Tali attività sono necessarie al corretto funzionamento del Sistema e Società, pur privilegiando finestre temporali esterne al periodo di uptime del sistema (Lun-Ven 09:00-18:00), si riserva di pianificarle a propria discrezione con una semplice comunicazione nella home page della Soluzione.

 

11. Cookie

La Società utilizza i Cookies, come molti altri siti, per memorizzare e leggere informazioni nel tuo browser. Queste informazioni sono necessarie affinché la Soluzione Connectplace garantisca la migliore esperienza di utilizzo.

Per maggiori dettagli ti invitiamo a leggere la nostra Cookies Policy disponibile all’url www. connectplace.it/cookie-policy/.

 

12. Divieto di ‘Spamming’

La Società combatte qualsiasi forma di ‘spamming’, cioè l'invio indesiderato e non richiesto di materiale e di informazioni a carattere commerciale e pubblicitario. Invitiamo l’Utente a segnalare alla Società casi di spamming o di email contraffatte inviando una email all'indirizzo team@connectplace.it.

 

13. Esclusioni di Responsabilità

La Società, non rilascia dichiarazioni e garanzie espresse oppure implicite, relativi al fatto che i servizi offerti a mezzo della Soluzione, siano adatti a soddisfare le esigenze del Cliente/Utente, che siano esenti da errori.

La Società non potrà essere ritenuta responsabile per danni, diretti e/o indiretti, di qualsiasi natura o entità che dovessero derivare al Cliente/Fornitore e/o a terzi, anche Società da questi controllate, in conseguenza dell’utilizzo della Soluzione.

Analogamente, la Società non potrà essere ritenuta, per nessun titolo, responsabile, per eventuali danni o perdite, di danni, diretti e/o indiretti, di qualsiasi natura o entità che dovessero derivare al Cliente/Fornitore e/o a terzi, anche Società da questi controllate in conseguenza delle elaborazioni effettuate dalla Soluzione.

La Società, non è tenuta in alcun modo alla verifica dei dati e dei contenuti immessi dal Cliente/Fornitore, e conseguentemente, non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per eventuali danni e/o perdite, dirette e/o indirette, di qualsiasi natura derivanti da errori e/o omissioni di tali dati o connessi alla loro natura.

La Società non ha alcun ruolo nello scambio di richieste e offerte che si svolge tra gli utenti a seguito della loro attività sulla Soluzione e non ha nessun controllo o responsabilità in merito al prezzo, qualità, sicurezza, liceità, forma, oggetto e modalità di adempimento ed ogni altro aspetto degli accordi raggiunti.

La Società non svolge alcun tipo di attività riconducibile a servizi di spedizione, di trasporto, di brokeraggio o di intermediazione nel settore dei trasporti. Il Connectplace è un B2B Marketplace in cui gli Utenti possono scambiarsi informazioni, avviare trattative e concludere autonomamente accordi.

La Società non partecipa attivamente alla fornitura del servizio oggetto dell’accordo tra gli Utenti.

La Società non può inoltre verificare la veridicità e l'accuratezza delle richieste di quotazione e delle offerte emesse o la capacità degli Utenti di fare richieste e offerte né può assicurare che un utente sia effettivamente in grado di portare a termine un accordo. 

Gli accordi conclusi tramite la Soluzione dagli Utenti non costituiscono dei contratti di trasporto, ma consentono ai Richiedenti e agli Offerenti di fissare i contenuti essenziali del futuro contratto di trasporto che gli utenti si impegnano a concludere direttamente e al di fuori dal Sito.

Il trasporto di alcune merci (pericolose, infiammabili, esplosive, corrosive, inquinanti, ecc.) può essere regolato da apposite e specifiche normative. È dunque responsabilità degli Utenti informarsi preventivamente sulla normativa specifica al fine di evitare successive sanzioni e controlli da parte delle autorità competenti. La Società dichiara espressamente di non assumersi alcuna responsabilità per il mancato o inesatto adempimento da parte degli utenti delle apposite e specifiche normative regolanti il settore dei trasporti.

La Società ha il diritto di analizzare i dati complessivi di sistema, anche in maniera scalabile per dimensioni geografiche, tipologia di servizio etc., che può rendere pubblici a fini statistici e di benchmark alla community di utenti ma sempre e comunque in maniera non esplicitamente legata alle singole transazioni e agli specifici rapporti tra Cliente e Forwarder

La Società non garantisce l'accesso continuo e ininterrotto alla Soluzione e ai propri servizi, se condizionato da fattori al di fuori del proprio controllo come ad esempio malfunzionamenti tecnici di server e provider, di hardware e software di proprietà dell’Utente, della mancata consegna delle email o dei rallentamenti nel traffico di dati su internet o su siti web.

La Società declina qualsiasi responsabilità in merito ai danni o lesioni agli Utenti o ai loro computer in relazione al loro uso del servizio o come conseguenza dell’aver scaricato materiale connesso alla Soluzione

La Società non è in alcun modo responsabile delle perdite economiche, dei danni alla reputazione né dei danni diretti o indiretti derivanti dall’utilizzo della Soluzione.

Di conseguenza, la Società escludendo i tipi di responsabilità che non può limitare per legge  limita  nei confronti del Cliente/Fornitore e/o società da essi controllate, la propria responsabilità garanzia, termine e condizione implicita e/o in ogni caso la Società risponde nei confronti dell’Offerente entro e non oltre l'importo delle tariffe pagate al momento dell’Aggiornamento del Profilo

 

14. Manleva

Accettando le presenti Condizioni Generali, il Cliente/Fornitore si impegna a manlevare e tenere indenne la Società nonché i dipendenti, i dirigenti, gli agenti, e qualsiasi altra società del gruppo, compresi i loro dipendenti, da qualsiasi, danno, pretesa, responsabilità e/o onere, diretti ed indirette,  richiesta di risarcimento ,di danni proveniente da terzi, che possa derivare dalla violazione anche di una sola delle condizioni contenute in queste Condizioni Generali, degli obblighi di legge o dei diritti di terzi, da parte degli Utenti,  Clienti/Fornitori.

 

15. Protezione dell’Account

La password dell’Utente è l'unica ‘chiave’ di accesso al proprio account. La Società consiglia di utilizzare numeri complessi, lettere e caratteri speciali e non rivelare a terzi la propria password.

Nel caso l’Utente fornisca a terzi la propria password è responsabile per tutti gli atti compiuti con l'utilizzo del proprio account, facendo, comunque, sempre salvo quanto statuito al punto n.3 dei presenti Termini e Condizioni d’uso della Soluzione.  Nel caso la password dell’Utente risultasse compromessa, è consigliato provvedere immediatamente al cambio della stessa e segnalare eventuali abusi a team@connectplace.it

 

16. Privacy

I dati dell’Utente saranno trattati esclusivamente ai sensi delle regole sulla Privacy della Società. I dati degli Utenti saranno conservati ed elaborati in ambienti hardware protetti da dispositivi di sicurezza fisici e tecnologici.

Accedendo al proprio account l’utente può consultare i dati forniti e modificarli nonché scegliere di non ricevere determinate comunicazioni.

Con la presente registrazione alla Soluzione il Cliente/Fornitore, presta esplicitamente e senza riserva alcuna, il proprio consenso alla Società di divulgare l’avvenuta connessione al Network Connectplace sia sul portale di news interne, su carta stampata e su qualsiasi altro mezzo di diffusione e/o altri canali (comunicati stampa, sito web, ecc…), prendendo atto che la finalità di tali pubblicazioni è connessa ad esigenze meramente di carattere pubblicitario e di marketing. La presente liberatoria/autorizzazione potrà essere revocata in ogni tempo con comunicazione scritta da inviare a mezzo pec a be-one-consulting@pec.net

 invitiamo a leggere la nostra Privacy Policy disponibile all’url www. connectplace.it/privacy-policy/.

 

17. Autonomia delle Parti

La Società e i Clienti/Fornitori agiscono in piena autonomia ed indipendenza. Le presenti Condizioni Generali non fanno sorgere tra loro alcun rapporto di collaborazione, agenzia, associazione, intermediazione o lavoro subordinato.

 

18. Comunicazioni

Tutte le comunicazioni al Cliente/Fornitore relative al presente contratto, potranno essere essere effettuate all’indirizzo e-mail comunicato dal Cliente/Fornitore al momento della registrazione. Sarà onore posto a carico del Cliente/Fornitore, comunicare qualsiasi variazione relativa all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente/Fornitore per tutte le comunicazioni.

 

19. Risoluzione delle Controversie

Le presenti Condizioni Generali sono sottoposte alla legge italiana. Foro competente: Mantova.

 

20. Varie

La Società potrà modificare in qualsiasi momento il contenuto delle presenti Condizioni Generali, ad esempio ai fini dell’adattamento alle norme di legge. La Società avviserà il Cliente/Fornitore al suo primo accesso alla Soluzione chiedendo espressamente l’accettazione delle nuove Condizioni Generali.

Queste Condizioni Generali rappresentano l'intero Accordo tra il Cliente/Fornitore e la Società. Qualsiasi deroga alle presenti Condizioni Generali dovrà essere formalizzata attraverso un documento scritto firmato dal Cliente/Fornitore e dalla Società.

Cliente/Fornitore accentando le presenti Condizioni Generali dichiara di aver preso visione e approvare specificatamente le clausole:4. Profili di Utilizzo e Pagamento del Servizio;  5. Diritto di Recesso; 7. Condizioni d'uso della Soluzione Connectplace; 9. Servizio di Supporto; 11. Cookie;   10. Attività di Manutenzione schedulata; 13. Esclusioni di responsabilità; 14. Manleva; 16. Privacy; 18. Comunicazioni; 19. Risoluzione delle Controversie; 20. Varie;